Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 26 maggio 2015

Polpette di patate e ricotta con cuore filante

Credo di aver preso una decisione ,ho aperto questo blog 2 anni fa e mai avrei pensato di farlo,all'inizio ero molto ma molto contenta di averlo fatto  ma da un po' di tempo non sono molto stimolata a tenerlo  aggiornato.E' nato come una agenda personale in cui tenere insieme le mie ricette e poterle trovare piu' facilmente ,ma oggi non è piu' cosi' !!Mi spiace davvero non so se lo aggiornero'piu' ma di sicuro so che non mi ha dato le soddisfazioni in cui speravo ......ma non mi nego il ritorno ,mai dire mai ;)
Vi lascio la mia ultima ricetta e se volete potete seguirmi sul mio profilo 


Queste gradevoli polpette nascono dall'esigenza di smaltire della ricotta che avanzava e mi sono inventata le polpette ,fritte la prima foto Al forno le piu' grandi che vedrete nell'altra foto ,ne ho messe solo 3 perche 7 non ci stavano nel piatto di portata , si perchè in cottura sono diventate enormi ,con questo impasto ho ricavato circa 13 polpette .Spero le apprezzerete come hanno fatto i miei 





ricetta


350 g di patate a pasta gialla saranno circa 2 patate medie



250 g di ricotta asciutta



1 uovo



prezzemolo tritato q.b.



pangrattato q,b.


olio evo q.b.


sale q.b.



50 gr di mozzarella asciutta


fritte


PREPARAZIONE: Mettete le patate in pentola con acqua salata e portate a bollore


 facendole cuocere fino a renderle tenere. Schiacciatele ancora calde e unite poco sale e

 pepe, aggiungete la ricotta e il prezzemolo tritato finemente. Lasciate raffreddare in 

frigorifero e poi formate delle palline.Mettete nel palmo della mano un po’ di impasto al

 centro un pezzetto di mozzarella chiudete con altro impasto .Sistematele su di un piatto

 mano a mano che le preparate Sbattete l’uovo e passatevi le crocchette, , passatele nel

 pangrattato e friggetele immergendole in olio ben caldo. Scolate le crocchette su carta

 assorbente, salatele leggermente e servitele subito ben calde

In forno

 
PREPARAZIONE: Mettete le patate in pentola con acqua salata e portate a bollore



 facendole cuocere fino a renderle tenere. Schiacciatele ancora calde e unite poco sale e

 pepe, aggiungete la ricotta e il prezzemolo tritato finemente. Lasciate raffreddare in

 frigorifero e poi formate delle palline.Mettete nel palmo della mano un po’ di impasto al

 centro un pezzetto di mozzarella chiudete con altro impasto .Sistematele su di un piatto

 mano a mano che le preparate .Passatele solo nel pan grattato e le mettete su teglia


rivestita di carta forno unta leggermente ,ungete anche sopra le crocchette e fatele cuocere


 a 200° fino a doratura ,circa 20 min




per le polpette fritte 
dopo averle passate nell'uovo le passate anche nel pangrattato se volte usare l'uovo, altrimenti passatele solo nel pan grattato sono ottime lo stesso ,gia' provate.In una capace pentola scaldare l'olio e quando arriva a temperatura friggetele poche per volta ,fatele dorare, scolate su carta da cucina per togliere l'eccesso di unto e servitele accompagnate con una fresca insalatina 

Buon Appetito e un abbraccio a tutti 

lunedì 25 maggio 2015

Mattonella con chantilly e fragoline di bosco


Buon lunedi' amici eccomi qui con un altro dolce pannoso e fragoloso ,ma questa volta le protagoniste sono le fragoline di bosco che mi ha regalato il fidanzato di mia figlia.
Mi ha portato 3 cestini e mi ha chiesto di fagli un dolce ,per lui ho preparato le mini crostatine con base morbida con panna e fragoline perche' non gli piace la crema 
Per noi ho realizzato questa mattonella fresca 




Ingredienti per la base 
3 uova
60 gr. di olio
120 gr. di zucchero
120 gr. di farina
1 /2 bustina  di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

crema pasticcera

Ingredienti
 
250 gr di latte

2 tuorli

50 gr di zucchero

25 gr di farina

Buccia di limone grattugiata

500 gr di panna

Bagna
1 bicchiere di acqua 2 cucchiai di zucchero
100 ml di liquore fragolino in alternativa limoncello


facciamo la base

Sbattere le uova con lo zucchero per 10 min. aggiungere l'olio la vanillina e il sale  e mescolare ancora ,infine la farina e il lievito
In una teglia da forno coperta di carta forno ,stendere l'impasto e cuocere in forno caldo a 180°-200 °x 13 min,o fino a duratura dei bordi.

Estrarre dal forno lasciare raffreddare togliendolo dalla teglia e appoggiarlo sul tavolo con la carta forno sotto .Tagliarlo in 3 parti uguali ma di misura uguale allo stampo da plum cake che conterra’ la mattonella
facciamo la crema

In un pentolino sbattere le uova e lo zucchero ,aggiungere la buccia del limone la


 farina mescolare bene ,infine il latte caldo ,piano piano per non fare grumi.Portare a


 bollore ,si rassoda subito Lasciare raffreddare con la pellicola a contatto con la

facciamo la bagna
mettiamo a bollire per 15 min a fuoco medio l’acqua e lo zucchero ,lasciamo raffreddare e allunghiamo con il liquore scelto

una volta che la crema è fredda montiamo la panna circa 250 gr e le mescoliamo insieme
Montate l’altra panna che ci servira’ per la decorazione finale 

Iniziamo a comporre la mattonella

 Con la pellicola foderiamo lo stampo da plum cake ,per farlo aderire meglio io spennello l’acqua sulle pareti cosi’ la pellicola non si sposta
Sulla base adagiamo un rettangolo di mattonella ,bagniamo leggermente con la nostra bagna preparata prima ,decoriamo con la chantilly che abbiamo messo in una sach a poch ,mettiamo qua e la’ delle fragoline ,poi un altro strato di mattonella ,bagna ,crema, fragoline e terminiamo con l’ultimo strato senza crema e fragoline ,bagniamo chiudiamo con la pellicola e sistemiamo per 1 ora in freezer .
Trascorso il tempo ,lo giriamo su un piatto da portata ,lo decoriamo con la panna io avevo delle fragole da consumare e le ho messe ai lati ,lo lasciamo  riposare in frigo fino al momento di servire
 Spero vi piaccia come è piaciuto a noi ,è delicato fresco e buono 





venerdì 22 maggio 2015

Croque monsieur

Il croque monsieur e' un toast o sandwich tipico francese con prosciutto e formaggio
Questa è la versione con la besciamella ma c'è anche quella con l'uovo che faro' piu' avanti 










Ricetta
X 5 crouque monsieu

Ingredienti

10 fette di pane a cassetta o pane bianco 

 5 fettine di prosciutto cotto
 
250 gr di besciamella

100 gr di formaggio con i buchi  grattugiato+ 5 fette dello stesso formaggio


Fate la besciamella che fate di solito e fatela raffreddare


Io l'ho fatta con 250 gr di latte


15 gr di burro-15 gr di farina-sale e noce moscata se piace io non la metto-

Procedimento
In un pentolino ho messo a sciogliere il burro ,ho aggiunto la farina setacciata e con una frusta l'ho fatta assorbire al burro ,poi ho aggiunto il latte tiepido piano piano sempre mescolando per non formare i grumi,  il sale,grattugiate la noce
 moscata e sempre mescolando fate bolllire fino alla giusta consistenza ,fate raffreddare   




In una pirofila da forno foderata di carta forno appoggiate le fette di pane



spalmate con la besciamella,



 sopra appoggiate la fetta di cotto 



,poi la fetta di  formaggio  ,




ancora una fetta  spalmata di besciamella 




e sopra fatevi aderire il formaggio grattugiato.



cuocete in forno caldo a

 200 fino a doratura

vi garantisco che sono di una bonta infinita 




martedì 19 maggio 2015

Crostata su base morbida con crema pasticcera e trionfo di fragole

 Un'altra crostata con frutta direte voi .Ebbene si ,fin quanto ci saranno le fragole io le uso ,son buone ricche di potassio, vitamina C e flavonoidi e altre proprieta' ,ma sono anche ricche di zucchero percio' non abusiamone ,mi raccomando ....
La base è morbida tipo un pan di spagna ,soffice e non richiede nessuna bagna ,la crema fara' il suo dovere
La crema profumata al limone si accosta benissimo con il sapore della frutta e non l'ho coperta con nessuna gelatina ,non ce ne era bisogno ,la fragola non annerisce
La ricetta??Arriva .............


Ingredienti per la base morbida 

3 uova

100 gr. di zucchero

1 pizzico di sale

1 bustina di vanillina

150 gr. di farina 00

1/2 bustina di lievito

50 gr. di burro morbido procedimento

Procedimento 
 
montare le uova con lo zucchero ,aggiungere il burro morbido e infine la farina con il

 lievito setacciato
 
imburrare una teglia da 26/28 cm ottimo quello furbo con scalino interno e infornare a

 160* x circa 15/17 min
 
Fare la crema pasticcera
 
Ingredienti
 
250 gr di latte
 
2 tuorli

50 gr di zucchero

25 gr di farina

Buccia di limone grattugiata

Procedimento

In un pentolino sbattere le uova e lo zucchero ,aggiungere la buccia del limone la

 farina mescolare bene ,infine il latte caldo ,piano piano per non fare grumi.Portare a

 bollore ,si rassoda subito Lasciare raffreddare con la pellicola a contatto con la

 crema ,una volta sfornata la base e fatta raffreddare farcirla e decorarla cn la frutta a

 piacere
Lasciare raffreddare il tutto in frigo ben coperta per alcune ore ,spero vi piaccia