Cerca nel blog

giovedì 7 maggio 2015

Calzoni sfogliati con ricotta

Calzoni sfogliati .......perche' vi chiederete voi son fatti con la pasta sfoglia?? No per nulla ,fatti con una minima percentuale di burro o strutto come volete ,ma il segreto sta nel tirare la pasta nella macchina della pasta piu' e volte piegandola e ripiegandola che alla fine è come se fosse sfogliata.
Sono buonissimi ,uno tira l'altro 






Ingredienti

500 gr di farina 00


50 gr di strutto burro o 40 gr di olio


250 gr di latte


1/ 2 cubetto di lievito oppure mezza bustina di lievito secco


10 gr di sale


500 gr di ricotta vaccina asciutta


1 uovo


100 gr tra salame e cotto a pezzi


sale pepe e formaggio grana


200 gr di provola secca o fresca strizzata


Procedimento


Intiepidire il latte sciogliere il lievito ,unirlo alla farina in una coppa ,il burro o lo strutto o l'olio


il sale e impastare ,formare un panetto e metterlo a lievitare al caldo e coperto

Sul tavolo leggermente infarinato poggiare l'impasto

 
montare la macchina per la pasta ,passarvi un pezzo di impasto ,al n° 1 la sfoglia va piegata


almeno 4 volte a quadrato ,poi la passate ai numeri successivi fino ad arrivare al n° 6 senza

 piegarla ,ma dipende dalla vostra macchina ,deve essere sottile ma non trasparente e

 rompersi

Su ogni striscia di pasta metterci dei mucchietti di farcia da voi scelta (io ricotta salame cotto

1 uovo sale pepe e formaggio),piegarla far uscire l'aria e formare i vostri calzoni
 
In una padella alta riscaldare abbondante olio ,metterci i calzoni 2 x volta max 3 ,far colorare


 senza scurirli ,il fuoco medio basso .pogiarli su carta da cucina per togliere l'unto e servirli

 caldi o tiepidi



6 commenti:

  1. Una ricetta davvero sfiziosa, complimenti.
    Da oggi ti seguo.
    www.idolcidigrazia.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Ale ti garantisco che lo sono e non poco :)

    RispondiElimina
  3. Posso prenderne uno, Damerinda? Sono invitanti!!!
    Baci Rosa

    RispondiElimina

se ti va lascia un commento