Cerca nel blog

domenica 23 giugno 2013

Brioches intrecciate con impasto di Luca Montersino



  
Ingredienti:
500 g di farina 00
90 g di latte intero tiepido
10 g di lievito di birra fresco
180 g di uova
70 g di zucchero
15 g di miele
150 g di burro morbido
2 g di buccia di limone grattugiata
Mezza bacca di vaniglia Un pizzico di sale

di seguito trovere il procedimento con la planetaria della mia amica Elisa ,io l'ho fatto con il bimby

Procedimento
Nella planetaria versare la farina, il lievito sciolto nel latte, le uova leggermente battute, lo zucchero, il miele gli aromi ed impastare a bassa velocità per almeno 8 minuti .A questo punto aggiungere poco alla volta il burro morbido ed infine il sale. Impastare ancora per 5 minuti. Lasciare lievitare a temperatura ambiente coperto con pellicola fino al raddoppio .Riprendere l’impasto, impastarlo leggermente quindi coprire nuovamente la ciotola con pellicola e porre a lievitare in frigo per circa 3 ore.Tirare fuori dal frigo l’impasto e dopo circa 30 minuti suddividerlo in palline da circa 60/70 g. Con ogni pallina creare dei cordoncini di circa 30/40 cm, quindi con una estremità dello stesso formare un cerchio ed intrecciare la parte restante.Pennellare con uovo ed infornare a 180 gradi per 15 minuti.



PER CHI USA IL BIMBY
nel boccale il latte e il lievito ,1 min 37° vel 2,aggiungere le uova pesate lo zucchero ,il miele la buccia del limone il sale e la vaniglia ,frullare per pochi secondi ...aggiungere la farina e impostare 5 mi vel spiga ...mentre lavora aggiungete il burro a pezzetti ,non aggiungete altro burro se non è stato assorbito il precedente.Otterrete un impasto morbido che rovescierete sul tavolo ,impastate un po' cn le mani ,date la forma a palla e mettete a lievitare in una ciotola coperta e in forno spento ...seguire la ricetta originale

impasto a riposo
 Tirare fuori dal frigo l’impasto lievitato



 Con ogni pallina creare dei cordoncini di circa 30/40 cm, 

quindi con una estremità dello stesso formare un cerchio ed intrecciare la parte restante.





lasciatele ricrescere fino al raddoppio



spennellatele con uovo sbattuto e latte


cuocetele a 180° per 15 min






6 commenti:

  1. che buone! le proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  2. Che golosa leggerezza! Montersino è un mito!
    Baci!

    RispondiElimina
  3. Dame che belle! Brava come sempre è una vita che non faccio i lievitati ho ancora in cima alla lista le tue zeppole... te ne rubo una :) Bacio

    RispondiElimina
  4. Rosalba grz sei gentile ,a me piace fare i lievitati li ho riscoperti da poco ma con questo caldo mi sono fermata anche con i cornetti ,si riprende a settembre ,ora solo cose fresche ,un bacione

    RispondiElimina

se ti va lascia un commento